Novità

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google Plus

Il Castello Sforzesco ha fatto da splendida cornice alla conferenza: "L’intervento sulla Ca’ Brütta tra conservazione e restauro", primo di una serie di giornate tematiche organizzate dall'Ati che ha gestito il restauro della prestigiosa residenza milanese. 

Fra i relatori Caterina Giovannini Ad. IBIX che ha illustrato come il metodo di pulitura aeromeccanica IBIX si sia inserito nell'intervento di Conservazione della Ca' Brütta. Le tecnologie IBIX, impiegate nella fase di pulitura dell'edificio, hanno permesso la rimozione dei vari depositi nocivi che si erano depositati nel corso degli anni  e degli strati pittorici ammalorati che avevano alterato le cromie originali delle facciate.

Gli appuntamenti al Castello Sforzesco proseguiranno l'8 giugno con una giornata dedicata alla conservazione dell'Architettura del Novecento.