Novità

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google Plus

IBIX® è stata protagonista dell’intervento di recupero e restauro delle mura storiche dell’Isola di Malta, grazie all’ausilio dell’IBIX Mobile Lab, per una precisa diagnostica pre-intervento, e dell’esclusiva tecnologia HELIX® a vortice elicoidale per le operazioni di pulitura sui materiali lapidei. L’intervento ha attirato l’attenzione della rivista online recuperoeconservazione, che ha deciso di dedicare un importante approfondimento sul procedimento del lavoro effettuato e sulle motivazioni alla base delle scelte adoperate in termini di inerti e impianti per l’esecuzione del restauro.

Il sistema HELIX®, esclusivo brevetto IBIX®, è stato selezionato per la realizzazione del lavoro di restauro grazie alle sue esclusive caratteristiche tecniche, che garantiscono una pulitura omogenea, ma allo stesso tempo non invasiva, e che consentono di ridurre significativamente il fabbisogno di aria compressa aumentando invece l’area di contatto.

Per IBIX®, la partecipazione diretta ad un’opera di valorizzazione di tale importanza è stata l’occasione di dare il proprio contributo alla riscoperta del fascino di un pezzo di storia fondamentale non sono per la cultura maltese, ma per quella dell’umanità intera.

Leggi tutto l’articolo cliccando qui